Cronometri economici: dove trovare offerte low cost

Vorresti comprare un cronometro per iniziare a tenere traccia dei tuoi progressi in campo sportivo? Ebbene, non dovrai necessariamente spendere una cifra considerevole.

Tuttavia, doversi orientare verso un cronometro economico potrebbe far venire qualche dubbio circa la sua precisione e affidabilità.

Per questa ragione nelle prossime righe cercheremo di guidarti all’interno dello sterminato mondo dei cronometri low cost: dove trovarli? E quali caratteristiche tecniche potrai aspettarti?

Mettiti comodo, buona lettura!

Perché acquistare un cronometro economico?

Può capitare che un cronometro low cost sia la migliore soluzione. Quando?

Per esempio, quando non ci si stia allenando per correre delle maratone e non si voglia fare qualcosa di davvero elevato a livello professionistico. Insomma, se si vuole solo avere uno strumento che monitori il nostro tempo in modo semplice e veloce.

In questo modo, infatti, potrai uscire di casa per un allenamento leggero o per un bella passeggiata rilassante senza dover portare con te il telefono e potendo, allo stesso tempo, valutare il tuo sforzo.

I cronometri economici sono anche gli strumenti più apprezzati qualora si volessero regalare ai bambini. In questo caso, infatti, è meglio optare per un modello ben imbottito e magari non preciso al millesimo di secondo, ma funzionale e adatto alle esigenze dei più piccoli.

Quali sono i cronometri tra i quali puoi scegliere

I cronometri si dividono in tre tipologie principali:

  • modelli digitali con schermo LCD
  • cronometri digitali con schermo LED
  • modelli analogici
Partiamo dall’inizio. I cronometri digitali con schermo LCD sono degli strumenti a basso consumo energetico, di dimensioni compatte e dalla restituzione dei valori sotto forma di cifre digitali; i modelli con schermo LED, invece, hanno dimensioni decisamente superiori e richiedono un costante collegamento con l’alimentazione a causa del loro elevato consumo energetico; in ultimo, i cronometri analogici sono formati da un quadrante dotato di valori numerici e da due o più lancette.

Nello specifico, sia i modelli analogici sia quelli digitali con schermo LCD possono essere manuali oppure da polso.

Vediamo le differenze.

I cronometri analogici

I cronometri analogici sono generalmente manuali piuttosto che da polso. Il motivo è che quelli da polso, integrati agli orologi classici, possono risultare scomodi a seconda dell’utilizzo che se ne vuol fare.

I modelli analogici manuali sono invece delle giuste dimensioni, resistenti e di più semplice lettura. Il quadrante principale è deputato alla misurazione dei secondi, mentre in un quadrante secondario con apposita lancetta si possono misurare sino a trenta minuti nei cronometri più avanzati.

Per quanto riguarda invece i modelli da polso, troverai tre quadranti secondari all’interno di quello principale. Ogni quadrante si occupa di misurare rispettivamente secondi, minuti e ore.

I cronometri digitali con schermo LCD

I cronometri digitali con schermo LCD hanno alcuni vantaggi rispetto ai corrispettivi analogici:

  • la restituzione dei risultati è più chiara grazie ai valori in forma digitale
  • lo schermo è retroilluminato
  • è presente una memoria interna che consente la registrazione dei tuoi tempi

I modelli manuali sono inoltre dotati di una piccola torcia, molto utile qualora ci si dovesse trovare in condizioni di scarsa visibilità. I modelli da polso, invece, possono essere indipendenti oppure integrati in un orologio digitale.

In quest’ultimo caso potrai far affidamento su tutta una serie di funzioni aggiuntive, come per esempio un cardiofrequenzimetro, un contapassi e un contacalorie, un GPS e tanto altro.

A cosa puoi puntare scegliendo un cronometro economico?

Volendo stare in un range low cost, non avrai purtroppo troppa scelta, il che però non vuol dire che non troverai degli ottimi compromessi.

Infatti, ecco quello che è difficile potersi permettere quando si ha un budget basso:

  • modelli digitali a schermo LED, i quali sono per forma e dimensioni mediamente costosi
  • i cronometri analogici sia manuali sia da polso, i quali per i loro materiali un po’ più ricercati fanno parte di una fascia di prezzo successiva
  • in ultimo, i cronometri digitali a schermo LCD da polso integrati agli orologi che, a causa delle presenza di molteplici funzioni, non sono di certo dei modelli base

Cosa resta? Il modello forse più apprezzato per comodità, funzionalità, precisione e rapporto qualità prezzo: il cronometro digitale con schermo LCD manuale.

Cronometri economici digitali e manuali

Anche spendendo una cifra davvero irrisoria, potrai acquistare dei cronometri economici digitali e manuali con schermo LCD. Questi modelli hanno alcune caratteristiche davvero vantaggiose, come per esempio la presenza di una custodia antigraffio e antiurto, assieme a un’elevata capacità impermeabile e a una discreta capacità di resistere alla pressione subacquea.

Rimanendo su modelli low cost puoi trovare cronometri leggeri, ergonomici, dotati di un fischietto e anche di una tracolla o di un cordino per il polso. Grazie alla presenza di due o tre tasti posti sulla parte superiore o su quella laterale della struttura, potrai far partire la misurazione, fermarla per prendere dei tempi parziali e azzerare i risultati.

Dove trovare le migliori offerte low cost

Per essere sempre aggiornato sulle offerte imperdibili circa i cronometri, tieni sempre sott’occhio il tuo negozio di articoli sportivi preferito oppure il magico mondo del web.

Nata in un piccolo paese della Sardegna e poi trapiantata a Roma, ho cercato di rendere la mia passione per la scrittura un lavoro. Mi divido tra redazione, festival, televisione, scrittura per il web e sono appassionata di beauty, fitness, benessere della persona e cura della casa. In una parola: comunicazione. Così cerco di impostare il mio lavoro e la mia quotidianità.

Back to top
menu
migliorecronometro.it